Grande grande ( Tony Renis )

Con te dovrò combattere, non ti si può pigliare come sei
I tuoi difetti son talmente tanto che nemmeno tu li sai
Sei peggio di un bambino capriccioso la vuoi sempre vinta tu
Sei la donna più egoista e prepotente che abbia conosciuto mai.

Ma c'è di buono che al momento giusto tu sai diventare un'altra
In un attimo tu, sei grande, grande, grande le mie pene non me le ricordo più.

Io vedo tutti quanti i miei amici son tranquilli più di me
Non devono discutere ogni cosa come tu fai fare a me
Ricevono la solita cravatta per il loro compleanno
Dicon sempre di si,
Non hanno mai problemi e son convinti che la vita è tutta li.

E invece no, invece no la vita è quella che tu dai a me
In lotta tutti i giorni sono vivo, sono come piace a te
Ti odio e poi ti odio e poi ti amo e poi ti odio e poi ti amo
non lasciarmi mai più
sei grande, grande, grande come te sei grande solamente tu.

Chiudi questa finestra