Poesia ( Renzi / Sindoni )

Se penso che ci sei non mi sembra vero
credevo fossi solo una fantasia
non mi aspettavo oramai he tu esistessi
e che all'improvviso venissi da me.

Sei quella che ho inventato nei miei pensieri
e conosceva già le verità
di tutte quelle cose che aspetto da sempre
e che pensavo oramai non avrei avuto più.

E adesso che sei qui parlerò per ore
come un poeta ti scriverò poesie
e cercherò nella mente parole nuove
per te e per qualcosa che è nata da te.

Non c'è nessuno al mondo che ti somigli
sarà banale ma è la verità
perché è da tanto che io ti stavo aspettando
ed il mio tempo che era fermo, riparte da te

Nasce solo per te la poesia che era in me...

Chiudi questa finestra