Bocconi amari ( Renzi / Guglielmi / Mirigliano )

Bocconi amari, che manni gi
mentre ripensi che in fonno tu
c'avevi tante strane pretese
pensanno troppo......chiss perch.

Quanta pazienza c'avevi tu
verso la gente e verso lei
che monno strano dicevi sempre
ma poco a poco capivi che.

La vita questa questa qua,
c' sempre chi lo sa
e chi come te,
che nun s'empara mai
ma pure vero che,
la gente come te
ce sbatte sempre er grugno,
finche capisce che

Avevi dato morto de pi,
de tanta gente che come te
c'aveva mille problemi ma
l'altri ridevano... tu invece no

Perfino a lei, pensavi tu
nun je chiedevi l'amore mai
poi t'acorgesti che un giorno lei
provo' l'amore...ma no co te

La vita questa qua....
c' sempre chi lo sa....
e chi come te......ecc.

Chiudi questa finestra